Il Lions Club Valdichiana I Chiari ha sede nella rinascimentale Città di Montepulciano, ed è legato al territorio della Valdichiana e della Valdorcia attraverso la presenza in ben dieci comuni che appartengono a questa splendida area. Il Club, fin dalla nascita, si è fatto notare per i numerosi services che ha costruito attraverso il costante impegno dei propri officers e dei singoli soci, che hanno scelto di dare al Club una configurazione giovane e dinamica. Nelle principali iniziative e nei più importanti services, il LC Valdichiana I Chiari ha cercato e ottenuto il sostegno degli altri Lions Club presenti nella zona e riuscendo ad avere l'appoggio, sia organizzativo che di divulgazione, di altri importanti sodalizi internazionali di servizio e associazioni presenti sul territorio. La crescita del Club, sia numerica che qualitativa, è stata costante, come del resto la comunicazione dei propri intenti, sia attraverso la creazione di un sito web sia attraverso la partecipazione a trasmissioni televisive locali. Inviaci una E-mail

News dal Distretto Lions Toscana 108LA

Il Lions Club Valdichiana I Chiari festeggia i 150 anni dell'Unità d'Italia

Appetizer - TeleIdea da sin Roberto Tofanini, Marco De Vincentis,
Roberto Capitoni e Giuliano Lenni

Il Presidente Giuliano Lenni e la conduttrice di Appetizer Chiara Lanari
TUTTE LE FOTO DELLA TRASMISSIONE
VIDEO DELLA TRASMISSIONE

SERATA LIONS - AERONAUTICA MILITARE
Il presidente del Lions Club Valdichiana I Chiari
Giuliano Lenni presenta la serata
 Il presidente Giuliano Lenni
 Il Colonnello Carlo Enrico Paciaroni consegna la targa al
presidente Giuliano Lenni
Il saluto del Colonnello Giuseppe Michelangeli al presidente Lenni
Un momento suggestivo, il Canto degli Italiani
Il presidente Lenni e Roberto Tofanini presidente del service
Giuliano Lenni e il prof. Don Remigio Presenti

Il presidente Lenni riceve una targa da Roberto Capitoni
presidente dell'Associazione Arma Aeronautica
TUTTE LE FOTO DELLA SERATA

Il Lions Club International Valdichiana I Chiari ha festeggiato, attraverso un service celebrazione, il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Sono stati due gli appuntamenti che hanno scandito questo importante evento. Il primo appuntamento il 1° aprile, quando il presidente del club Giuliano Lenni, il presidente del service Roberto Tofanini, il Luogotenente Marco De Vincentis del COMAER e Roberto Capitoni, presidente dell’Associazione Arma Aeronautica di Montepulciano, hanno partecipato alla trasmissione di Tele Idea Appetizer, ben condotta da Chiara Lanari con la collaborazione di Laura De Vincentis, per presentare la serata del 2 aprile, il secondo evento, organizzato con la collaborazione con l’Aeronautica Militare e l’Associazione Arma Aeronautica. Molte le autorità lionistiche, religiose, civili e militari e ospiti presenti alla festa di compleanno della nostra Nazione che ci ospita come uomini e ci appartiene come cittadini. La celebrazione è stata organizzata non solo per festeggiare il compleanno dell’Italia ma anche quello dell’Arma Aeronautica, che ha spento le sue 88 candeline il 28 marzo 2011. Il club ha deciso di effettuare questa conviviale celebrativa, istituendo un service in favore dell’erezione di un monumento in onore degli aviatori che verrà esposto nel Giardino di Poggiofanti di Montepulciano. Per rendere la celebrazione completa e interessante, il presidente Giuliano Lenni ha ritenuto opportuno invitare alcune personalità “aeronautiche”, in particolare il Col. Giuseppe Michelangeli e il Col. Carlo Enrico Paciaroni. Dopo i saluti istituzionali dell’Aiutante Roberto Capitoni, presidente dell’Associazione Arma Aeronautica di Montepulciano e del Lions Roberto Tofanini, presidente del service, dopo un filmato entusiasmane ed emozionante sulle varie attività dell’Aeronautica Militare, ha preso la parola il Col. Michelangeli, attualmente a Capo dell' Ufficio Presidio e Cerimoniale dell’A.M. e il professor don Remigio Presenti, che ci ha parlato del Risorgimento in Valdichiana e di alcuni personaggi che lo hanno vissuto e realizzato in prima persona. A disposizione degli ospiti anche alcuni gadgets dell’Aeronautica Militare e il libro “Successe in Valdichiana” dello studioso di storia locale Alessandro Angiolini che contiene anche alcuni capitoli che parlano della storia su come il nostro territorio, la Valdichiana, ha vissuto e ha contribuito all’Unità Nazionale attraverso il passaggio di Giuseppe Garibaldi nel nostro territorio. Ha concluso gli interventi il Col. Paciaroni, Presidente  Regionale per la Toscana dell’Associazione Arma Aeronautica, che ha parlato dell’Associazione Arma Aeronautica e dell’Inno di Mameli cantato poi da tutti i presenti accompagnato dalla musica della Banda dell’Aeronautica Militare e dalle immagini suggestive dell’Italia vista dalle Aquile. Il presidente Giuliano Lenni ha ringraziato tutti i soci del club, in particolare coloro che hanno partecipato alla realizzazione della serata, omaggiandoli con una targa ricordo. Tra coccarde e bandiere tricolori la cerimonia si è protratta fino a mezzanotte inoltrata quando i commensali hanno gustato una squisita torta tricolore e poi si sono dati la buonanotte consapevoli di aver trascorso una suggestiva serata.