Il Lions Club Valdichiana I Chiari ha sede nella rinascimentale Città di Montepulciano, ed è legato al territorio della Valdichiana e della Valdorcia attraverso la presenza in ben dieci comuni che appartengono a questa splendida area. Il Club, fin dalla nascita, si è fatto notare per i numerosi services che ha costruito attraverso il costante impegno dei propri officers e dei singoli soci, che hanno scelto di dare al Club una configurazione giovane e dinamica. Nelle principali iniziative e nei più importanti services, il LC Valdichiana I Chiari ha cercato e ottenuto il sostegno degli altri Lions Club presenti nella zona e riuscendo ad avere l'appoggio, sia organizzativo che di divulgazione, di altri importanti sodalizi internazionali di servizio e associazioni presenti sul territorio. La crescita del Club, sia numerica che qualitativa, è stata costante, come del resto la comunicazione dei propri intenti, sia attraverso la creazione di un sito web sia attraverso la partecipazione a trasmissioni televisive locali. Inviaci una E-mail

News dal Distretto Lions Toscana 108LA

Passaggio della Campana 2013 2014



Sabato 15 giugno 2013, presso il ristorante Villa Ambra di Sant'Albino di Montepulciano, si è svolta la cerimonia del Passaggio della Campana, il rito con il quale il vecchio presidente passa le consegne al nuovo. Il past presidente Antonio Maprosti ha passato spilla e martelletto al nuovo presidente Marco Forzoni alla presenza dei soci e di numerosi e illustri ospiti. Durante la serata si è svolta anche la cerimonia d’ingresso di sei nuovi soci, un evento molto importante per un club poiché dimostra la vitalità e l’apertura che ha verso l’esterno. I nuovi soci hanno ricevuto la spilla e le insegne Lions in un clima emozionante e significativo. Nel corso della serata, il presidente uscente Antonio Maprosti ha ricevuto in dono un prezioso regalo da parte dei soci nel solito clima festoso e goliardico tipico del club. Il neo presidente Forzoni ha donato la spilla e ha presentato i nuovi officers del club che sono il segretario Cristiano Sanchini, il tesoriere Pasquale Spiezia, il primo vice presidente Renato Nenci e il nuovo cerimoniere del club Giuliano Lenni che sostituisce lo storico cerimoniere Gabriele Rossi che diviene censore e al quale è stata donata una targa “diamante” in ricordo dei tanti anni di servizio al fianco dei vari presidenti. Alla conviviale era presente il presidente della sesta circoscrizione Giannetto Marchettini e il presidente del Lions Club di Chianciano Marco Giannotti, oltre ad altre autorità lionistiche, rotariane, civili e militari. Il neo presidente Marco Forzoni ha fatto dono ai convenuti di una particolare trottola, confezionata a mano dal Comm. Paolo Svetoni, premiato nell’occasione con la targa del maestro falegname. A mezzanotte inoltrata il neo presidente Marco Forzoni ha salutato tutti i convenuti con il motto del club “Trottola: forza, energia equilibrio” e poi tutti a casa, consapevoli della buona riuscita della serata.