Il Lions Club Valdichiana I Chiari ha sede nella rinascimentale Città di Montepulciano, ed è legato al territorio della Valdichiana e della Valdorcia attraverso la presenza in ben dieci comuni che appartengono a questa splendida area. Il Club, fin dalla nascita, si è fatto notare per i numerosi services che ha costruito attraverso il costante impegno dei propri officers e dei singoli soci, che hanno scelto di dare al Club una configurazione giovane e dinamica. Nelle principali iniziative e nei più importanti services, il LC Valdichiana I Chiari ha cercato e ottenuto il sostegno degli altri Lions Club presenti nella zona e riuscendo ad avere l'appoggio, sia organizzativo che di divulgazione, di altri importanti sodalizi internazionali di servizio e associazioni presenti sul territorio. La crescita del Club, sia numerica che qualitativa, è stata costante, come del resto la comunicazione dei propri intenti, sia attraverso la creazione di un sito web sia attraverso la partecipazione a trasmissioni televisive locali. Inviaci una E-mail

News dal Distretto Lions Toscana 108LA

Melvin Jones a Gabriele Rossi


Il Melvin Jones Fellow Gabriele Rossi

Sabato 13 giugno 2015, presso il ristorante Villa Ambra di Montepulciano, si è svolta la cerimonia del Passaggio della Campana, con ingresso dei nuovi soci, del Lions Club Valdichiana I Chiari di Montepulciano. Il Passaggio della Campana è la cerimonia conclusiva di un’annata Lionistica di un Club. Consiste nel passaggio delle consegne tra il vecchio e il nuovo presidente. Durante la serata vengono istituiti gli officers, avviene l’ingresso dei nuovi soci e vi è il tradizionale rito dello scambio dei doni tra il presidente e i soci più meritevoli. L’importante appuntamento ha visto la presenza della quasi totalità dei soci del Club, oltre agli ospiti Lions e ad altri illustri ospiti che non hanno fatto mancare il loro sostegno al Club che raggruppa dieci comuni a cavallo tra la Valdichiana e la Valdorcia. Dopo la cerimonia d’ingresso di tre nuovi soci, Laura De Vincentis, Sabina Peruzzi e Bruno Nappini, si è svolta la conviviale. Durante la cena il presidente Marzio Pagliai ha ringraziato il Past President Marco Forzoni, consegnandoli il riconoscimento per la crescita del club nell’annata 2013 2014 e gli officers Giuliano Lenni, Pasquale Spiezia e Gabriele Rossi per il loro servizio all’interno del club e del distretto. Prima della conclusione della serata il presidente Pagliai ha invitato il presidente della Fondazione Lions Club International del distretto Toscana, Luciano Micheli, a consegnare allo storico cerimoniere del club, Gabriele Rossi, il più importante riconoscimento dei Lions, Il Melvin Jones Fellow, arrivato direttamente dalla sede internazionale di Oak Brook. La serata si è conclusa intorno alla mezzanotte, in un clima cordiale e festoso.